Mariagrazia Liotta è un giovane avvocato, libero professionista, iscritta all’albo dell’Ordine degli Avvocati di Palermo dal 4 ottobre 2012, specializzata in diritto amministrativo e diritto scolastico.

A Palermo, collabora dal 2009 con lo studio legale P.M.M.S. degli avvocati Massimiliano Mangano, Maria Beatrice Miceli e Francesco Stallone, esperti di diritto amministrativo (lo studio copre l’intera branca del diritto amministrativo, ma a titolo esemplificativo, si occupa di appalti, finanziamenti pubblici alle imprese, concorsi pubblici, pubblico impiego, giudizi contabili e di responsabilità innanzi alla Corte dei Conti, urbanistica ed edilizia).

L’avvocato Liotta è uno dei due legali di riferimento di ACLIS, Associazione sindacale del Comparto Lavoratori Istruzione Scolastica, e, in quanto tale, si occupa di fornire consulenza legale agli associati al sindacato, e di seguire l’attività di contenzioso in materia di diritto scolastico, per docenti e personale ATA.

Formazione

Ha conseguito presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi la laurea triennale in Scienze Giuridiche nel 2006, e la laurea specialistica in Giurisprudenza nel 2009, con una tesi in diritto pubblico dell’economia basate sulle Autorità Portuali ed i trasporti intermodali, studiate sotto i diversi profili del diritto pubblico, dell’Unione Europea e della concorrenza, e del diritto amministrativo.

Lingue straniere: inglese, fluente e spagnolo, intermedio.

Esperienze Professionali

Nel 2008 ha lavorato, per un periodo di stage curriculare, presso lo studio degli avvocati Ada Lucia De Cesaris e Stefano Nespor a Milano: come stagista ha seguito le attività dello studio legale, specializzato in diritto amministrativo e diritto del lavoro, e collaborato alla redazione della Rivista dell’Impiego Pubblico e della Rivista Giuridica dell’Ambiente.

Dopo aver seguito numerosi corsi presso l’Istituto Studi di Politica Internazione (ISPI) di Milano (geopolitica dei conflitti, aiuti umanitari nei paesi in via di sviluppo, ambiente e sviluppo ecosostenibile), nel 2010 si è recata a New Delhi, dove ha lavorato per alcuni mesi, per P.A.I.R.V.I., Public Advocacy Initiatives for Rights and Values in India: l’Organizzazione Non governativa, attiva nel campo dei diritti umani, si occupa di policy, informazione, statistica, public awareness, networking tra ong locali e amministrazioni indiane. Durante questo periodo ha svolto attività di studio, approfondimento, ricerca e stesura di report e briefing paper sul quadro normativo di disciplina di Agricoltura e Biotecnologia (OGM) in chiave comparata, e su case study relativo ad azioni legali contro gli effetti del cambiamento climatico.

Oggi, dopo il periodo di praticantato con l’avv. Maria Beatrice Miceli, si occupa di diritto amministrativo e scolastico, autonomamente ed in team con altri professionisti: svolge attività di contenzioso o consulenza per enti locali e pubbliche amministrazioni, cittadini ed imprese.

Associazioni

E’ socia fondatrice dell’Associazione dei Giuristi Siciliani (AGIUS), nata a Palermo nel 2011.

Come membro del Comitato Scientifico, si occupa di  predisporre insieme agli altri membri dell’Associazione, il calendario annuale dei corsi, organizzare eventi (convegni, giornate di studio) utili ai fini della formazione forense per avvocati, partecipandovi anche in qualità di moderatore.

Ha collaborato, a Milano, con l’associazione culturale Nokoss, occupandosi di partecipare alla redazione del giornale online omonimo, per la rubrica di letteratura, arte e cultura, e di organizzare eventi culturali, con i membri dell’associazione.

Ha svolto attività di volontariato, insegnando la lingua italiana a stranieri non abbienti, per conto di diverse ong.